MOVIMENTO CIVICO CULTURALE ALPINO-ADRIATICO "FOGOLÂR CIVIC"
CIRCOLO UNIVERSITARIO FRIULANO "ACADEMIE DAL FRIÛL"
Presidenza: Via Ciconi 18 – 33100 Udine
Friuli Venezia Giulia – Italia – Europa
e-mail: aquileianova [@] libero [.] it


Vicende

Appartenenza territoriale e partecipazione civica: l'ideale effigie della regione e la campana del popolo, sulla piazza centrale di Udine, capoluogo friulano erede della storica metropoli internazionale alpino-adriatica di Aquileia, simboleggiano, per noi del Movimento Civico Culturale Alpino-Adriatico "Fogolâr Civic" e del Circolo Universitario Friulano "Academie dal Friûl", due aspetti inscindibili di un "rinascimento" della comunità quale baluardo locale e globale di Umanità armoniosa. Eppure, quei simulacri, nel foro udinese, sembrano altresî ricordare antiche e orgogliose antinomie nonché il destino di una terra che storicamente fu spesso campo di battaglia, frontiera ma anche laboratorio di sintesi di civiltà politiche, sociali, morali...

vicende

Tutto è partito da una piccola città d'Europa con un nome in cinque lingue: Utinum, Udin, Udine, Videm, Weiden, rispettivamente in latino, friulano, italiano, sloveno e tedesco.

Tutto effettivamente è iniziato a Udine, democratica "Atene del Friuli", "ultima Aquileia" erede della prima grande metropoli mitteleuropea, rifugio e baluardo di umanità molteplice, sede un tempo del forse più antico parlamento d'Europa, del suo unico contro-parlamento popolare nonché di potenti assemblee civiche, urbane e rustiche.

Nel 1989 eravamo un PROGRAMMA RADIOFONICO intitolato "La Cjampane dal Arengo", denominazione popolare friulana della campana civica udinese, simbolo di grandi tradizioni locali di comunità e democrazia partecipata. Nostro intento era già allora quello di contribuire a mobilitare lo spirito civico.

Nel 1991 eravamo un PARLAMENTO SOCIALE dal nome trilingue, friulano-sloveno-tedesco: "Parlament de Patrie dal Friûl / Skupščina Furlanske Domovine / Parlament des Heimatlandes Friaul”. Desideravamo contribuire ad aggregare lo spirito civico di una regione alpino-adriatica rivisitando tradizioni di rappresentanza comunitaria dell’antico e transnazionale Stato aquileiese.

Dal 1994 siamo un CIRCOLO UNIVERSITARIO il cui nome è, in lingua friulana, "Academie dal Friûl", lontano richiamo al celeberrimo laboratorio di pensiero dell'antica civiltà greca delle "poleis", fondato in un sobborgo di Atene dal filosofo Platone. L'intento è quello di contribuire a razionalizzare e a rigenerare lo spirito civico partendo da scuole e universitàà dell'area.

Dal 2000 siamo un MOVIMENTO POPOLARE denominato in friulano "Fogolâr Civic", ideale nucleo di aggregazione e solidarietà di una cittadinanza molteplice e orgoglioso scrigno delle sue memorie e delle sue glorie. Nostro desiderio è quello di contribuire a rigenerare lo spirito civico partendo, nello specifico, dalla società e dal territorio friulani e mitteleuropei ovvero prendendo le mosse dal sogno di un Friuli e di una Mitteleuropa "dei cittadini"...